09/09/2015

Il gruppo Leonardo alla FACIM 2015

Il gruppo Leonardo alla FACIM 2015

Foto: Il Presidente del Mozambico Filipe Nyusi incontra Simone Santi, gruppo Leonardo.


Dal 31 agosto al 6 settembre 2015, si è tenuta a Maputo la FACIM, Fiera internazionale a carattere multisettoriale, giunta alla sua 51esima edizione.

Con più di 80000 visitatori e quasi 3000 imprese provenienti da 31 Paesi del mondo, la FACIM 2015 si è riconfermata come uno dei principali eventi fieristici dell’Africa meridionale e continua a rappresentare una grande opportunità per le imprese intenzionate ad espandere il proprio business in Mozambico e in Africa.

IL GRUPPO LEONARDO ALLA FACIM 2015

L’inaugurazione si è svolta alla presenza del Presidente mozambicano, Filipe Nyusi, che durante il suo discorso inaugurale ha definito la FACIM come “il termometro che segna il battito dell’economia” mozambicana.

Come nelle edizioni precedenti, anche quest’anno lo staff del Gruppo Leonardo ha supportato le imprese italiane interessate a partecipare alla Fiera e a conoscere le opportunità di investimento offerte dal Mozambico. Con la gestione di circa 11 incontri al giorno, sono stati organizzati più di 60 B2B meeting, a cui sono da aggiungere 2 formazioni tecniche organizzate da LBC ed erogate dall’ azienda cliente Prysmian Spa, a beneficio di personale locale. Tra le aziende che si sono affidate al Gruppo Leonardo figurano aziende leader nei rispettivi settori, da Prysmian a Valland, da Donelli a Faresin fino a Siciltransport.

Ancora una volta, dunque, il Mozambico si conferma tra i Paesi africani più attraenti per le imprese interessate ad espandere il proprio mercato e il Gruppo Leonardo come una delle realtà più solide e affidabili per gli operatori che si aprono all’Africa sub-sahariana.