01/07/2015

FACIM 2015: il mercato mozambicano si apre all’internazionalizzazione

FACIM 2015: il mercato mozambicano si apre all’internazionalizzazione

Dal 31 agosto al 6 settembre 2015 si terrà a Maputo la 51esima edizione della FACIM, la Fiera Internazionale di Maputo, l'esposizione multi settoriale più importante del Mozambico.

Nata nel 1964, la fiera mira a promuovere accordi commerciali, stimolare la produzione e il consumo, così come favorire l'integrazione dell'economia mozambicana nel contesto mondiale. Un interesse di tali proporzioni da parte di grandi e medie aziende nel panorama mondiale rende la fiera di Maputo uno dei maggiori eventi dell’Africa Sub-sahariana.

Nel 2014 circa 87.250 persone hanno visitato la 50 esima edizione della FACIM, con la presenza di operatori provenienti da tutto il mondo e una straordinaria partecipazione di 90 aziende italiane. Questo evento rappresenta un punto di riferimento di grande visibilità, un'importante vetrina internazionale per coloro che credono nelle grandi trasformazioni in corso e vogliono investire nel Paese.

Il Mozambico forte della sua stabilità politica e con una previsione di crescita economica del 7% nel 2015 (Fonte: Fondo Monetario Internazionale), offre molteplici opportunità per le imprese Italiane. La crescita della classe media e l'impegno dell’amministrazione locale nella semplificazione delle procedure burocratiche. L'insieme di questi fattori crea le condizioni ideali per favorire sempre più investimenti internazionali sul territorio.

Anche quest'anno Leonardo BC fornisce supporto logistico e nell'organizzazione di incontri con operatori durante tutto il periodo della fiera.