11/01/2018

Dal 30 gennaio Voucher Digitalizzazione MISE - Stanziati 100 milioni di euro per le PMI italiane

Dal 30 gennaio Voucher Digitalizzazione MISE - Stanziati 100 milioni di euro per le PMI italiane

Con decreto direttoriale del 24 ottobre 2017 sono state definite le modalità e i termini di presentazione delle domande di accesso al Voucher per la Digitalizzazione, per il quale il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato 100 milioni di risorse.

Il contributo è destinato alle PMI interessate all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. A disposizione delle aziende fino a 10.000 euro a fondo perduto – nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili –  utilizzabili per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Le domande potranno essere compilate dalle imprese, esclusivamente tramite la procedura informatica che sarà resa disponibile sul sito del MISE, a partire dal 15 gennaio 2018, mentre l’invio sarà disponibile dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.

Per maggiori informazioni e assistenza nella scelta dei servizi disponibili, invia una mail a segreteria@leonardobc.com / v.ottelli@leonardobc.com. 


Related News

01/01/1970
01/01/1970
01/01/1970