17/07/2018

Al via "Viveiros", nuovo hub volto a promuovere e valorizzare le idee e i progetti di giovani imprenditori Mozambicani

Al via

La settimana scorsa a Maputo si è ufficialmente dato il via a “Viveiros”, progetto frutto della collaborazione tra CCMI (Business Council Mozambico-Italia), Leonardo Group e Afrilanthropy, con lo scopo di guidare giovani imprenditori con poca esperienza lungo i primi passi nel complesso mondo degli affari. 

Grazie alla consolidata partnership con Leonardo Group e Afrilanthropy – una piattaforma specializzata nel collegare social enterprises africane a opportunità di finanziamento agevolato – il business hub Viveiros fornirà soprattutto servizi di strategic advisory e di supporto alla governance a giovani imprenditori e PMI mozambicane selezionate alla ricerca di opportunità di sviluppo per il loro business.

La prima azienda scelta in ambito del progetto è stata ABILITY, creata da un gruppo di giovani neolaureati attivi nel settore della creazione e sviluppo di app. Tra queste, merita particolare menzione la MORELIFE, che punta a fornire soluzioni per il campo della sanità, agevolando la comunicazione tra donatori e riceventi delle banche di sangue.

I progetti identificati dall’hub potranno beneficiare dell’assistenza dei membri e partner di CCMI, i quali avranno l’opportunità di adottare una giovane azienda e di seguirla nel suo processo di crescita, attraverso la condivisione di know how ed expertise maturata negli anni.

Leonardo Group, Afrilanthropy e CCMI credono fermamente nella creazione di un ambiente d’affari salutare per garantire lo sviluppo e il potenziale di molti progetti di grande impatto per la popolazione e l’ambiente del paese

Related News

01/01/1970
01/01/1970
01/01/1970